Statuto


 

Statuto del CoNUP

 

immagine-manifestazione

 

 

Articolo 1 – Scopi del Movimento

Al Coordinamento Nazionale Unitario Pensionati di Oggi e di Domani (di seguito leggasi: CoNUP), possono aderire i pensionati, gli esodati, i lavoratori e i giovani provenienti da tutte le categorie del lavoro e, con le modalità più avanti descritte, anche le associazioni e i sindacati che ne condividono gli scopi.

Il CoNUP agisce per unire le donne e gli uomini in difesa dei principi costituzionali, in linea con i valori umanitari, con i principi che esaltano le battaglie di giustizia, la salvaguardia dei diritti del lavoro, della vita sociale e civile.

Il CoNUP ha lo scopo di tutelare tutti i pensionati attuali e futuri, promuovendo iniziative tese a garantire, costantemente nel tempo, il loro potere d’acquisto, in particolar modo sostenendo «l’aggancio delle pensioni alla dinamica salariale» o comunque in altre idonee forme di rivalutazione automatica e conformemente agli indici d inflazione reale, come più volte richiamato e sollecitato dalle sentenze della Corte Costituzionale.

In particolare, il CoNUP sostiene e rivendica che le pensioni siano conformi ai dettami costituzionali previsti dall’ art. 36 della Costituzione e, come più volte ribadito dalla Suprema Corte, siano considerate

 

«retribuzione differita, proporzionata
alla quantità e qualità del lavoro svolto e
comunque idonea a garantire al lavoratore
ed alla sua famiglia una vita dignitosa».

 

Inoltre tali pensioni, come prevede ancora l’art. 38 e le sentenze della Corte Costituzionale,

 

«non devono essere adeguate soltanto al
momento della collocazione a riposo, ma
devono essere garantite per tutta la vita, in
relazione al potere d’acquisto della moneta».

 

Per questo concetto costituzionalmente corretto delle pensioni, il CoNUP sosterrà con forza il “CALCOLO RETRIBUTIVO” delle stesse, rifiutando e contestando il cosiddetto “CALCOLO CONTRIBUTIVO” e la logica dei “FONDI PENSIONE INTEGRATIVI”, imposti e sostenuti dal mondo della finanza e dei partiti, ritenendoli unicamente propaggini del mondo assicurativo, che nulla hanno a che vedere con la giustizia soci<le ed i diritti costituzionali.

Il CoNUP interviene a tutela dei diritti e degli interessi dei suoi associati ed intende:

  • Armonizzare le politiche delle organizzazione ed associazioni aderenti per risolvere i problemi e le questioni interessanti la generalità dei cittadini pensionati;
  • Attuare ogni possibile iniziativa affinché l’impegno delle organizzazioni ed associazioni aderenti, possa facilitare l’unità di azione e la costruzione di un progetto condiviso;
  • Presentare analisi e proposte per tutelare i cittadini pensionati;
  • Continuare ad essere ancora, parte attiva del nostro Paese, in difesa del welfare.

Il CoNUP ritiene e sosterrà una visione sociale dello Stato, in stretto rapporto con il mondo del lavoro, cercando di unificare tutti quei movimenti e quelle forze che condividono questi principi.

Infine, il CoNUP persegue una visione dello stato sociale in senso solidale, una redistribuzione della ricchezza in modo più equo, affinché si possa elevare la qualità della vita di tutti.